Novak Djokovic, l’arma segreta è il servizio

Noto per le sue qualità di ribattitore, Novak Djokovic è dotato anche di un ottimo turno di servizio. A Shanghai sta facendo grandi cose. “Credo sia uno degli aspetti più sottovalutati del mio gioco”. Batte Kevin Anderson e adesso sfiderà Sascha Zverev, che si è appena garantito la qualificazione al Masters. Ci ha perso l’unico scontro diretto.

Leggi ...